RILAMATRICE ALPE MOD. UNIVERSAL 3400

torna-indietro

DATI TECNICI

Dimensioni di Ingombro: Lunghezza: 7000 mm
Larghezza: 1300 mm
Altezza: 1800 mm
Peso netto: 3000 Kg
Potenza installata: 11 Kw
Potenza assorbita: 9 Kw
Aria compressa necessaria: 40 mc/h






DESCRIZIONE TECNICA

Macchina costruita in acciaio, su unico chassis con unica lavorazione centesimale, solida struttura portante costruita con materiali speciali adeguati a continui movimenti , flessioni e solleciti di vibrazione.
Tutto il funzionamento avviene tramite un robusto quadro elettrico, suddiviso nelle seguenti fasi di lavoro, partendo dalla prima in sequenza fino all’ultima fase di lavoro:

1) Slamatura

2) Pulitura, verniciatura

3) Rilamatura

4) Rettifica

5) Equilibratura

 

1° – Slamatura  mediante rotazione rullo con variatore e apposito martello rotativo  slamatore pneumatico

 

2° – Pulitura del cilindro con raschietto in vidia manuale con velocità adeguate del cilindro. Ottenute tramite inverter

 

3° – Montaggio delle lame con rame , con adeguate misure in base allo spessore della lama. Il blocco della lama avviene tramite una ruota di spinta sul rame e contemporaneamente il rame  viene battuto con apposito  martello  pneumatico ,  il  tutto  in  continuo automaticamente con rotazione variabile del cilindro.

 

4° – Tranciatura della lama di testa alla lunghezza del cilindro

 

5° – Rettifica in continuo automatica delle lame con controllo affilatore; velocità variabile del rullo a mezzo inverter secondo la scomparsa della diversità delle lame, con un continuo ripetersi fino a rettifica avvenuta.

 

6° – Controllo dei 4 punti cardinali della centratura del cilindro tramite un comparatore.

 

7° – Rotazione del cilindro a velocità sostenuta (da 400 a 800 giri circa) tramite inverter, con equilibratura elettronica dei 2 lati del cilindro ad alta precisione.

I VANTAGGI

  1. posizione del martello pneumatico verticale posto sopra al rullo di fronte all’operatore ; il martello permette all’utensile di sfruttare tutta la sua larghezza di lavoro di 250 mm. Permette di battere il rame senza tirarlo.

 

  1. martello totalmente automatico , può essere alzato e abbassato automaticamente con pulsante; l’operatore lo deve solo accompagnare , senza tenerlo in mano assorbendone così le vibrazioni

 

  1. la ns. macchina è l’unica che permette di bilanciare rulli alla stessa velocità la quale lavoreranno sulla macchina (rasare o scarnare) grazie ad un inverter per il cambio velocità , la bilanciatura avviene a 900 r.p.m.

 

  1. la bobina di rame viene posta lateralmente rispetto all’operatore , permettendo di seguire il movimento rotatorio del rullo

 

  1. NOVITÀ: Nuovo sistema di bilanciatura elettronica della MOLA: installato in posizione con vista frontale sulla parte sinistra della macchina; è possibile bilanciare oltre al rullo anche la mola smeriglio prima della sua installazione sulla macchina.

 

Tutto il funzionamento avviene tramite un robusto quadro elettrico, suddiviso nelle seguenti fasi di

lavoro, partendo dalla prima in sequenza fino all’ultima fase di lavoro:

Questa macchina, oltre ad essere stata costruita per le apposite rilamature dei cilindri per rasatrici e scarnatrici,  può  essere  utilizzata,  volendo, per altre varie equilibrature in base alle lunghezze e diametri di eventuali pezzi che si possono introdurre nella macchina.

SPECIFICHE E RICAMBI

rilamatrice-universal- alpe-1


FOTO-UNIVERSAL-2

I RICAMBI

RICAMBI